Sant’Eugenio allo sbando?

Il Partito Comunista ha appreso da fonti verificate la notizia del licenziamento in tronco dell'attuale direttore dell'Istituto Sant'Eugenio di Locarno, il quale è attualmente un Centro oto-logopedico per bambini con difficoltà di sviluppo del...

Il PLR difende le casse malati private e chiede che i pazienti paghino di...

A fine settembre il Partito Comunista scriveva in una nota che, finché si voteranno i partiti collusi alle lobby delle case farmaceutiche e delle assicurazioni malattia, non ci sarà scampo per i pazienti. Come...

La salute pubblica prima dei profitti. Il Consiglio di Stato ticinese resista!

L’Ufficio federale di giustizia, commentando i provvedimenti presi dal Canton Ticino, cioè lo stop di tutte le attività commerciali e produttive private non indispensabili, ha dichiarato non solo che tali misure restrittive sarebbero illegali,...

Nazionalizzare le casse malati è necessario per salvaguardare la salute pubblica

Di fronte alla notizia secondo cui le casse malati non vorrebbero pagare i test per il coronavirus, opponendosi così alla decisione della Confederazione di sottoporre queste analisi all'assicurazione di base, il Partito Comunista ribadisce...

La riforma AVS 21 penalizza le donne e le fasce popolari

Il Consiglio federale ha varato il messaggio sulla riforma AVS 21, che rappresenta una vera pugnalata nei confronti delle donne e delle fasce più deboli della popolazione. Come da copione, sono previsti un aumento...

Opponiamoci agli aumenti infiniti dei premi di cassa malati!

La LAMal, malgrado l’intento di garantire a tutti e tutte un’assicurazione sanitaria è nata con importanti difetti strutturali: premi uguali per tutti (multimilionario o impiegato pagano lo stesso premio), la gestione privata delle assicurazioni...

Troppi appartamenti sfitti. Ostacolare la speculazione immobiliare!

Tramite una interrogazione al Consiglio di Stato inoltrata all'inizio dell'anno avevamo denunciato i troppi ritardi accumulati sul fronte della politica dell'alloggio, in particolare soffermandoci sulla urgenza sociale di disporre di alloggi a pigione moderata....

Sì alla cassa malati pubblica. Basta fare utili sulle spalle dei pazienti!

Il prossimo 28 settembre 2014 il Partito Comunista voterà a favore della cassa malati pubblica. I comunisti ritengono infatti che l'attuale forma di concorrenza tanto decantata da una parte del fronte assicurativo sia tutto...

Alloggi a pigione moderata: troppo ritardo!

La maggioranza della popolazione abita in affitto e la pigione costituisce una delle voci di uscita più onerose dal bilancio familiare. Nel frattempo i casi presi a carico dall’assistenza sociale stanno aumentando e il...
In-between those two rests the actual Panerai Radiomir 1940, that will luxywigs combinations antique thoughts with increased modern signs.