No ai semafori sul Piano di Magadino!

Il Partito Comunista, che aveva partecipato alla raccolta firme per il referendum “Basta sprechi”, ribadisce la necessità di esprimersi alle urne contro la decisione di impiegare oltre 3 milioni di franchi per la realizzazione...

Direttiva sulle armi: una revisione doverosa ma non risolutiva!

Il prossimo 19 maggio saremo chiamati a esprimerci sulla trasposizione della direttiva UE sulle armi. In sostanza, il progetto intende limitare l’accesso alle armi semiautomatiche, le quali, in ragione della loro cadenza di tiro,...

Sì all’iniziativa contro la cementificazione e qualche critica alle modifiche costituzionali ticinesi

Il Comitato Centrale del Partito Comunista ha discusso anzitutto sull’iniziativa ecologista contro la dispersione degli insediamenti, in votazione il prossimo 10 febbraio, e invita a votare Sì alla stessa. L’intento è di iscrivere nella...

La vera autodeterminazione non si raggiunge con la demagogia dell’UDC, ma con una Corte...

La sovranità nazionale è importante, certo, ma l’iniziativa UDC “per l’autodeterminazione” che consacra il primato della Costituzione federale sul diritto internazionale, è problematica e contraddittoria. Ecco perché il Partito Comunista non la sostiene e...

“La scuola che verrà”: seppur timidi, i passi avanti vanno valorizzati!

Il prossimo 23 settembre siamo chiamati alle urne per decidere se sperimentare la riforma “La scuola che verrà”. Il primo elemento da chiarire è che non votiamo la riforma in sé, ma semplicemente una...

Sì al decreto federale sulle vie ciclabili

Il Partito Comunista invita a votare favorevolmente al decreto federale concernente le vie ciclabili, i sentieri e i percorsi pedonali posto in votazione popolare il prossimo 23 settembre. Esso non è altro che un controprogetto più...

Sì all’iniziativa “Moneta Intera”

Il Partito Comunista (PC) invita la popolazione a sostenere l’iniziativa “Moneta Intera”. Consentendo alla sola Banca nazionale la creazione di denaro, si metterebbe un freno al processo di “privatizzazione” del franco svizzero, limitando lo stra-potere...

Sì alla nuova Legge sui giochi in denaro

Il Partito Comunista invita ad approvare la nuova Legge sui giochi in denaro e non sostiene quindi il referendum lanciato dai movimenti giovanili borghesi (aiutati a dire il vero purtroppo anche dalla Gioventù Socialista...

Il voto dimostra l’emergenza sociale in cui la destra ha portato il Cantone!

Il Partito Comunista, nell’ambito del comitato unitario coordinato dal sindacato UNIA, ha dato un importante contributo militante alla campagna contro la riforma fiscale. Siamo soddisfatti di aver contribuito anche noi, assieme alla sinistra unita,...

No alla riforma fiscale e anti-sociale del Canton Ticino

Nella discussione avuta all’interno del Partito Comunista in merito alla Riforma cantonale fiscale abbiamo analizzato la questione in modo ampio. Abbiamo seriamente provato a vedere gli aspetti tendenzialmente positivi… ma al netto della situazione...

Ultimi post

Intensificata la corrispondenza con il Partito Comunista Cinese

A seguito della decisione del nostro Partito di sottoscrivere, assieme ad oltre 200 organizzazioni di diverso orientamento...

Valorizzare i cervelli e tutelare l’agricoltura svizzera: discussione in Comitato Centrale.

Prima di affrontare i due dossier previsti all’ordine del giorno, il Comitato Centrale ha ricordato il 45°...

Sciopero alla WALO: il virus non cancella i diritti dei lavoratori. Il governo si schieri!

I lavoratori delle sedi di Taverne e Iragna della ditta WALO Bertschinger sono scesi in sciopero: il...

Centinaia di contagi nell’esercito: si annulli la Scuola Reclute estiva!

La Gioventù Comunista (GC) prende atto del fatto che una recluta ticinese che ha frequentato lo scorso...

Abolito il numerus clausus al corso passerella: importante riforma per il diritto allo studio!

video
Il Partito Comunista si felicita dell’approvazione odierna da parte del Gran Consiglio della mozione del nostro deputato...