AGIE e MIKRON dimostrano che non siamo tutti sulla stessa barca!

La notizia di altri licenziamenti, questa volta all'AGIE di Losone, che andranno a colpire soprattutto i più precari fra gli operai, è ancora più inaccettabile perché l'azienda beneficia dell'indennità per lavoro ridotto. Anche in...
video

Primo Maggio: sicurezza del lavoro e dell’apparato produttivo nazionale

E’ un primo maggio particolare: è la prima volta che non siamo in piazza, ma è giusto che i sindacati e i partiti come il nostro (che si rifanno alla tradizione del movimento operaio)...

Licenziamenti alla Mikron? Vietarli almeno finché dura lo stato di necessità!

Lo scorso 2 aprile il Partito Comunista ha inviato al Consiglio federale e al Consiglio di Stato un proprio documento intitolato “L’economia svizzera di fronte al COVID-19: occorre fare di più” in cui esplicitamente...

Giovani comunisti incontrano UNIA contro il precariato nel mondo del lavoro

Si è svolta a inizio febbraio un incontro fra una delegazione composta di cinque compagni della Gioventù Comunista (sezione giovanile del nostro Partito) e il compagno Giangiorgo Gargantini, segretario regionale del sindacato UNIA in...

Città dei mestieri o città dei precari?

La Gioventù Comunista prende atto che domani il DECS, nell’ambito della nuova Città dei mestieri, promuoverà una serata dedicata alla figura dell’influencer. In merito, il Partito Comunista ha rivolto un’interpellanza al Consiglio di Stato...

Aumentati gli apprendisti a Lugano: un primo passo incoraggiante!

Il Partito Comunista apprende con soddisfazione dell’approvazione dell’emendamento presentato al Preventivo 2020 della Città di Lugano dal suo Consigliere comunale, Edoardo Cappelletti, in occasione dell’ultima seduta del Legislativo cittadino. Concertata con PS e Verdi,...

Controllare la digitalizzazione dell’economia. I lavoratori siano coinvolti.

Robotizzazione, intelligenza artificiale, big data, internet delle cose, ecc. sono termini che indicano come il mondo si stia aprendo alla rivoluzione digitale con cui saremo obbligati ad interagire. Il Partito Comunista ritiene fondamentale che queste...

Salario minimo troppo basso: con queste cifre continuerà il dumping!

La Direzione del Partito Comunista ha preso atto del compromesso raggiunto in seno alla Commissione della Gestione e delle Finanze del Gran Consiglio ticinese sul tema del salario minimo. Dopo ben cinque anni dal voto popolare e in piena crisi...

La Gioventù Comunista consegna 723 firme contro la chiusura di uffici postali

La Gioventù Comunista (GC), sezione giovanile del nostro Partito, rappresentata per l'occasione dal proprio coordinatore Samuel Iembo e dai compagni Edoardo Cappelletti e Rudi Alves, ha incontrato venerdì 25 ottobre il compagno Marco Forte, responsabile...

Salviamo gli uffici postali e ripristiniamo la regie federale della Posta!

Sono tante le firme che negli ultimi anni sono state raccolte contro la chiusura di vari uffici postali. Sono tante anche le prese di posizioni dei Municipi e del Gran Consiglio ticinesi contro questo...