Incontro con l’ex-eurodeputato italiano Vittorio Agnoletto

Vent'anni fa durante il G8 di Genova era il leader delle proteste no-global

152

Negli ultimi giorni del Festival del Film di Locarno si è svolto un incontro amichevole fra il nostro segretario politico Massimiliano Ay e il compagno Vittorio Agnoletto, già portavoce del Genoa Social Forum ai tempi della mobilitazione contro il G8 di Genova del 2001 e già deputato indipendente al Parlamento europeo per il Partito della Rifondazione Comunista (Italia).

E’ stata l’occasione per un aggiornamento sulle difficoltà che riscontra la sinistra di classe italiana ad aggregarsi e per aggiornare il nostro interlocutore – che da anni ci conosce e ci segue – sulle nostre ultime attività e analisi, in particolare in riferimento al lavoro fra i giovani e quello per la sovranità alimentare.

L’incontro, a cui era presente anche il consigliere comunale di Locarno Gionata Genazzi, membro del Comitato Centrale del nostro Partito, si è svolto a margine della presentazione della nuova edizione del libro di Vittorio Agnoletto “L’eclisse della democrazia” (Feltrinelli, 2021) che abbiamo contribuito a promuovere presso il Centro culturale “Il Rivellino”.

CONDIVIDI