L’economia svizzera alla prova del COVID-19: occorre fare di più!

Le misure adottate dal Consiglio Federale nella sua seduta del 20 marzo 2020 per far fronte alla crisi sanitaria provocata dal COVID-19 hanno attirato fin da subito l’attenzione del Partito Comunista, determinato a fornire...

La salute pubblica prima dei profitti. Il Consiglio di Stato ticinese resista!

L’Ufficio federale di giustizia, commentando i provvedimenti presi dal Canton Ticino, cioè lo stop di tutte le attività commerciali e produttive private non indispensabili, ha dichiarato non solo che tali misure restrittive sarebbero illegali,...

Tuteliamo il diritto allo studio. Si annulli la scuola reclute estiva!

La Gioventù Comunista (GC) prende atto della richiesta del consigliere di Stato Manuele Bertoli di annullare la scuola reclute estiva così da permettere alle scuole di garantire lo svolgimento degli esami di maturità o...

Università e politecnici chiusi: le rette d’iscrizioni vanno rimborsate agli studenti

La Gioventù Comunista (GC) ha preso atto della chiusura fino a fine semestre del Politecnico di Zurigo per arginare la diffusione del nuovo Coronavirus. Parrebbe che vi sia la volontà anche di altre università...

Lo sciacallaggio dell’UE mette a repentaglio la sanità svizzera 

Che l'Unione Europea non sia propriamente un ente benefico e di mutuo soccorso, i lavoratori europei e quelli del nostro stesso Paese lo hanno già capito da tempo. In periodo di crisi sanitaria, poi,...

Urgente investire nella formazione degli infermieri e abolire il numerus clausus a medicina!

Il consigliere federale Alain Berset, ministro federale della sanità, ha fatto recentemente riferimento alla situazione sanitaria nel Canton Ticino spiegando che “senza i frontalieri, il sistema sanitario ticinese non potrebbe funzionare normalmente. Il virus...

Nazionalizzare le casse malati è necessario per salvaguardare la salute pubblica

Di fronte alla notizia secondo cui le casse malati non vorrebbero pagare i test per il coronavirus, opponendosi così alla decisione della Confederazione di sottoporre queste analisi all'assicurazione di base, il Partito Comunista ribadisce...

Trasporti pubblici gratuiti: anche i giovani PPD con noi?

È notizia recente quella della gratuità dei trasporti pubblici in Lussemburgo, misura che ha l’esplicito intento di rendere più attrattiva la mobilità pubblica. A detta dello stesso ministro dei trasporti lussemburghese, l’idea è quella...

Trasporti pubblici gratuiti: una misura che altrove si realizza, ma non da noi…

I media hanno riferito della decisione del Gran Ducato del Lussemburgo di rendere i trasporti pubblici gratuiti e ciò nell’ambito dei provvedimenti governativi atti a ridurre l’inquinamento. Non è infatti un caso che anche...

Caso Crypto SA: traditori della patria o perfetti incompetenti?

Il Partito Comunista non è certo stupito del fatto che la Svizzera ospitasse un’azienda di proprietà dei servizi segreti atlantici (in questo caso la CIA statunitense e la BND tedesco-occidentale): sappiamo bene che, nonostante...

Ultimi post

Sciopero alla WALO: il virus non cancella i diritti dei lavoratori. Il governo si schieri!

I lavoratori delle sedi di Taverne e Iragna della ditta WALO Bertschinger sono scesi in sciopero: il...

Centinaia di contagi nell’esercito: si annulli la Scuola Reclute estiva!

La Gioventù Comunista (GC) prende atto del fatto che una recluta ticinese che ha frequentato lo scorso...

Abolito il numerus clausus al corso passerella: importante riforma per il diritto allo studio!

video
Il Partito Comunista si felicita dell’approvazione odierna da parte del Gran Consiglio della mozione del nostro deputato...

45 anni senza Pietro Monetti, ma il suo Partito continua

video
Nel 45° anniversario della sua scomparsa, avvenuta il 28 giugno 1975, il Partito Comunista ricorda il proprio...

Vittoria a Gordola: approvato il congedo paternità di 20 giorni

Lunedì 22 giugno si è tenuta la prima seduta di consiglio comunale a Gordola dopo il periodo...