Il Municipio di Locarno impedisce la creazione di nuovi posti presso il Nido comunale che non costerebbero un franco in più al comune. Il motivo? La paura di dover poi aumentare i posti alla Scuola dell’infanzia. La lista “Insieme a sinistra per la socialità e l’ambiente” costituita dal Partito Comunista e dal Partito Socialista di Locarno ha preso la seguente posizione.

Non-vogliamo-bambini.-def
CONDIVIDI