Lugano: sosteniamo le persone con disabilità!

Emendamento al Preventivo 2022 di Lugano

325

Consolidamento dell’offerta della categoria ‘‘Gruppo sociale’’

Emendamento alla risoluzione

Vi preghiamo di voler risolvere:
• sono approvati i conti preventivi del Comune per l’anno 2022;
• le uscite relative al personale non di ruolo sono aumentate di Fr. 203’095.-, corrispondenti segnatamente all’aumento delle unità della categoria ‘‘Gruppo sociale’’ da 6.00 a 9.00 (nuovo).
• […]

Motivazione della proposta
Con il presente emendamento si chiede di aumentare da 6.00 a 9.00 il numero delle unità della categoria ‘‘Gruppo sociale’’. Questa categoria occupa persone con limitazioni fisiche o mentali (ad es. sindrome di down, sordità, disabilità intellettiva, ecc.) che ne precludono o limitano fortemente l’impiego nel normale mercato del lavoro. A seconda delle rispettive capacità e disabilità, i collaboratori in questione svolgono compiti di supporto al personale di ruolo, in particolare nell’ambito della manutenzione, della pulizia, della cucina ma anche dell’amministrazione. Si tratta pertanto di impieghi a carattere sociale, il cui scopo primario è quello di permettere a lavoratori con disabilità (di regola al beneficio di prestazioni dell’AI) di attivarsi in un contesto professionale protetto che tenga conto delle loro peculiarità.
Soprattutto in un periodo d’incertezza economica, sul mercato del lavoro diventa sempre più difficile trovare possibilità di reinserimento professionale per le persone con disabilità, o meglio datori di lavoro disposti ad assumere dipendenti con significativi danni alla salute. In questo contesto appare dunque giustificato un maggiore sforzo dell’ente pubblico, rivolto a consolidare l’offerta degli impieghi destinati a questa fascia della popolazione più sfavorita. Lanciando un segnale a favore dell’inclusione, anche il Comune dovrebbe insomma dare il suo contributo per garantire un numero adeguato d’impieghi protetti nell’amministrazione.
Alla luce di quanto sopra, l’aumento proposto delle unità della categoria ‘‘Gruppo sociale’’ costituirebbe un accorgimento concreto e puntuale, che andrebbe a impegnare il Municipio nel perseguimento di un obiettivo realizzabile e di meritorio interesse pubblico. Si osserva infine come le unità di questa categoria siano state ridotte dalle 10 di Preventivo 2013 alle 6 odierne e, anche considerando il trasferimento di una parte di esse all’ente LIS, rispetto al 2013 l’offerta di questi impieghi a livello comunale non abbia mai registrato alcun aumento.

Primo firmatario: Edoardo Cappelletti (Partito Comunista – Gruppo PS-PC)

  • Giovanni Albertini (MTL)
  • Sara Beretta Piccoli (MTL)
  • Mattea David (PS)
  • Demis Fumasoli (FA)
  • Raoul Ghisletta (PS)
  • Marisa Mengotti (I VERDI)
  • Tamara Merlo (Più Donne)
  • Dario Petrini (PS)
  • Tessa Prati (PS)
  • Isabelle Ruf (Più Donne)
  • Aurelio Sargenti (PS)
  • Carlo Zoppi (PS)
CONDIVIDI