Solidarietà al popolo degli USA. In piazza contro il razzismo!

Dichiarazione internazionale a seguito dell'omicidio di George Floyd negli USA

124

I partiti comunisti e operai esprimono la solidarietà con la classe operaia multinazionale degli Stati Uniti e con il popolo nordamericano che è sceso per strada mobilitandosi contro il razzismo, la repressione, la disoccupazione e altri gravi problemi causati dal sistema di sfruttamento capitalistico.

L’omicidio di George Floyd non fa eccezione, è la regola della politica razzista, contro afroamericani, latini e migranti di altre nazionalità. Allo stesso modo, il sistema di sfruttamento affronta la classe lavoratrice nel suo insieme, come dimostrato dalla pandemia di Covid-19, che attualmente ha più di due milioni di contagiati e quasi 113.000 morti. Mentre molte vite potevano essere salvate, un sistema sanitario privatizzato è risultato nefasto perché il suo criterio è il profitto capitalista.

Povertà, disoccupazione, attacco ai diritti dei lavoratori, politica anti-immigrazione, brutalità della polizia, attacchi imperialisti contro altri popoli, decomposizione sociale, droghe, criminalità, dimostrano che il capitalismo è barbarie e che il socialismo è necessario e attuale.

I partiti comunisti e operai esprimono:

  • La condanna dell’omicidio razzista di George Floyd e dei manifestanti, vittime della politica di repressione dell’amministrazione Trump.
  • La solidarietà con i lavoratori e il popolo degli Stati Uniti, che in tutte le città dimostra contro il razzismo e la repressione.
  • La solidarietà con i lavoratori e le persone degli Stati Uniti colpiti da COVID-19.
  • La condanna dell’Amministrazione Trump, attualmente responsabile della Casa Bianca, che implementa campagne razziste, anti-migranti, xenofobe e anticomuniste. Condannano il coprifuoco e il pattugliamento della Guardia Nazionale, l’arresto e l’omicidio di dimostranti.

Da che parte stai? I partiti comunisti e operai insieme ai lavoratori e al popolo nordamericano, contro il capitalismo e la barbarie.

Proletari di tutti i paesi, unitevi!

Elenco delle adesioni (non completo):

  • Partito Comunista degli USA
  • Partito Socialista Rumeno
  • Partito Comunista Portoghese
  • Partito Comunista di Grecia
  • Partito Comunista del Cile
  • Partito Comunista (Svizzera)
  • Partito Comunista Francese
  • Polo della Rinascita Comunista in Francia
  • Partito del Lavoro d’Austria
  • Partito Comunista dell’Australia
  • Partito Comunista dell’Argentina
  • Partito Comunista del Belgio
  • Partito Comunista Boliviano
  • Partito dell’Avanguardia Popolare (Costa Rica)
  • Partito Comunista della Federazione Russa
  • Partito Popolare Socialista del Messico
  • Partito Popolare Palestinese
  • Partito Comunista di Boemia e Moravia (Repubblica Ceca)
  • Partito dei Lavoratori d’Irlanda
  • Partito Comunista del Lussemburgo
  • Partito della Rifondazione Comunista (Italia)
  • Partito dei Comunisti di Serbia
  • Partito Comunista di Spagna
  • Partito Comunista dei Popoli di Spagna
  • Partito Comunista di Turchia
  • Partito Comunista del Venezuela
  • Partito del Lavoro Guatemalteco
  • ecc.
CONDIVIDI