Vergognose intimidazioni da parte della polizia: contestare l’esercito non è un crimine!

L’11 maggio 2020, la sezione vodese di Sciopero per il Clima (SpC) aveva pubblicato una lettera aperta indirizzata al Consiglio federale, nella quale invitava a boicottare per responsabilità sociale ed ambientale l’apparato militare elvetico...

L’esercito inquina, la guerra uccide: un modo diverso di parlare di ambiente!

Venerdì 21 maggio, in occasione della giornata d’azione Sciopero per il Futuro, ha avuto luogo un sit-in organizzato dalla Gioventù Comunista (GC) presso la statua di George Washington a Lugano. La manifestazione, svolta nel pieno...

La Gioventù Comunista contro il precariato giovanile!

La Gioventù Comunista (GC) ha partecipato questa mattina alla manifestazione a Bellinzona indetta dai sindacati in occasione del 1° maggio, ovviamente nel rispetto delle misure sanitarie vigenti. Di fronte alla progressiva implementazione di misure...

GISO e GC unite affermano: “Votiamo per le idee e non per l’età”

Svariati partiti giovanili si sono organizzati per la campagna social “il 18 aprile vota giovane”. La Gioventù Socialista e la Gioventù Comunista hanno scelto di non partecipare per dare valore alle idee e non...

Assemblea della GC fra lotta al precariato, anti-militarismo e rinnovamento del coordinamento

Domenica 11 aprile si è svolta l’Assemblea della Gioventù Comunista (GC), tenutasi online nel rispetto delle vigenti misure sanitarie pandemiche. Come di consueto l’Assemblea si è aperta con i saluti da parte della Direzione...

Mozione “A rischio l’offerta formativa per i nostri scolari”: buona l’idea, un po’ meno...

In questa sessione del Gran Consiglio, il Parlamento si esprimerà in merito a una mozione presentata dal deputato Marco Passalia per il gruppo PPD+GG, che chiedeva una valorizzazione della tessera studenti (IOSTUDIO) rendendola un...

No alla propaganda militarista: l’esercito stia alla larga dalle scuole!

La Gioventù Comunista (GC) prende atto con preoccupazione dei risultati del gruppo di lavoro “Donne nell’esercito” presentato dal Dipartimento della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS). Il menzionato gruppo, istituito con...

Stop al precariato: la Gioventù Comunista a colloquio con VPOD e SEV

Sono proseguiti gli incontri della Gioventù Comunista (GC) con i vertici sindacali ticinesi nell’ambito della sua campagna contro il precariato giovanile. Una delegazione composta dai compagni Luca Frei (coordinatore della GC), Angelica Forni (membro...

Quando l’esercito sabota le misure di prevenzione sanitaria…

La Gioventù Comunista (GC) prende atto con disappunto della positività al nuovo coronavirus di un’intera sezione di sanitari nell’ambito della scuola reclute. Non è la prima volta che tra i ranghi dell’esercito si diffonde...

Giovani comunisti a colloquio con Syndicom contro precariato e privatizzazioni

Si è svolto a fine gennaio un incontro telematico fra una delegazione della nostra organizzazione giovanile ed il sindacato Syndicom, rappresentato dai compagni Marco Forte e Nicola Morellato, segretari sindacali in Ticino. La delegazione...

Ultimi post

Pubblicate le tesi politiche per il 24° Congresso del Partito

Il Comitato Centrale ha convocato il 24° Congresso del Partito Comunista per i prossimi 27 e 28...

Gordola: Operatore sociale, che fare? Atto secondo.

Egregio Signor Sindaco, Gentile Signora Municipale, Egregi Signori Municipali, Lunedì 27 gennaio 2020 il sottoscritto aveva interpellato il...

Il COVID impone un dibattito intenso, franco e disciplinato in Comitato Centrale

Il Comitato Centrale del Partito Comunista si è riunito nuovamente a Locarno la scorsa settimana: dopo aver...

Bellinzona: un Consuntivo 2020 in chiaroscuro

Care colleghe e cari colleghi; Presidente; Sindaco e Municipali; intervengo brevemente su alcuni aspetti puntuali di questo Consuntivo....

Il Certificato COVID non diventi uno strumento politico che divide i lavoratori!

1. In Svizzera l’uso del cosiddetto Certificato COVID (che attesta l’avvenuta vaccinazione o l’aver contratto la malattia)...
In-between those two rests the actual Panerai Radiomir 1940, that will luxywigs combinations antique thoughts with increased modern signs.