Aerei militari: gli 8 miliardi di franchi vadano al popolo, non ai generali!

Dopo la bocciatura popolare dei Gripen nel 2014, gli aerei militari che avrebbero reso l’aviazione svizzera oltremodo dipendente da quella atlantica, il governo federale rilancia il progetto di dotarsi di nuovi aerei da combattimento....

Casse malati, serve una svolta!

Finché non si andrà alla radice dei problemi i premi di cassa malati continueranno a salire. Occorre avere il coraggio politico di mettere in agenda l'abolizione di questa giungla di casse malati private che...

13 giugno 2021: NO all’iniziativa “per acqua potabile pulita”!

È opinione del comitato di Bio-Suisse che l’iniziativa per l’acqua pulita presenti delle ambiguità che potrebbero sfociare in incertezze e difficoltà anche per le produttrici e i produttori biologici. Si va infatti a mettere...

Cari Giovani Verdi, la legge sul CO2 è un progetto liberale, non ecologista e...

La Gioventù Comunista ha ricevuto l’invito dei Giovani Verdi, diffuso attraverso i maggiori portali di informazione, di non dare seguito alle volontà di sostenere il referendum contro la revisione della legge sul CO2. Bisogna...

Il Consiglio federale bombarda i contadini

Il Consiglio Federale intende tagliare il budget della politica agricola 2018 (mentre non lesina sulle spese militari...) e prevede dal 2022 l'apertura ai mercati europei. I dirigenti dell'UFAG sono accecati da una visione economica...

Salario minimo, basta prendere in giro!

La presa di posizione di AITI – attraverso il suo presidente Fabio Regazzi – tesa a ulteriormente ritardare l'introduzione del salario minimo legale in Ticino è semplicemente sconcertante. In un mercato del lavoro contrassegnato da...

Chi delocalizza non vuole bene al proprio Paese!

Nel mese di maggio scorso il Partito Comunista aveva proposto al Gran Consiglio, tramite una iniziativa parlamentare del proprio deputato, di fare in modo che chi riceve un incentivo fiscale debba rimborsare lo Stato,...

Basta licenziamenti e precarietà alla Posta! I partiti borghesi facciano chiarezza!

Un paio di settimane fa la Posta di Lugano ha comunicato ai propri dipendenti che, tra ottobre e novembre prossimi, verranno licenziati almeno una ventina di lavoratori. La segnalazione giunta nella giornata odierna al...

Solidarietà ai lavoratori licenziati a Ginevra

Il Partito Comunista esprime la propria solidarietà ai lavoratori del Ristorante “Les Savoises” interno alla Maison Internationale des Associations di Ginevra che sono stati licenziati nei giorni scorsi. Se c’è un luogo che più di...

No all’aumento dell’età pensionabile proposta dai giovani liberali!

La Gioventù Comunista (GC) ha preso atto con disappunto del successo della raccolta firme promossa dai Giovani Liberali (Radicali?) e dal PLR per l’iniziativa volta ad innalzare l'età pensionabile per entrambi i sessi a 66...

Ultimi post

Taglio delle pensioni IPCT: sosteniamo la lotta dei dipendenti pubblici

Il Partito Comunista si oppone fermamente al taglio delle pensioni dei dipendenti pubblici annunciato dall’Istituto di previdenza...

Due eventi per la Giornata Mondiale della Pace

Oggi, 21 settembre, è la Giornata Mondiale della Pace e il nostro Partito ribadisce il suo rifiuto...

Liberté pour les camarades Kononovich !

5 mois se sont écoulés depuis que les frères Oleksandr et Mykhilo Kononovich ont été arrêtés et...

La Posta ora si mette pure a delocalizzare posti di lavoro nell’UE?

L’ex-regia federale della Posta dopo aver smantellato gli uffici postali e aver drasticamente indebolito e peggiorato la...

Libertà per i compagni Kononovich!

Sono passati più di cinque mesi da quando i fratelli Oleksandr e Mykhilo Kononovich sono stati arrestati...
In-between those two rests the actual Panerai Radiomir 1940, that will luxywigs combinations antique thoughts with increased modern signs.