Calendario

Dic
15
Sab
Venezuela: un’altra verità @ Casa del Popolo
Dic 15@18:30–19:30
Dic
16
Dom
Anna Seghers, una scrittice marxista @ Associazione PAN
Dic 16@16:00
Feb
3
Dom
Rosa Luxemburg, indomita rivoluzionaria @ Associazione PAN
Feb 3@16:00
Rosa Luxemburg, indomita rivoluzionaria @ Associazione PAN

L’autore, prof. Davide Rossi, presenterà il suo ultimo libro. Introdurrà l’evento Massimiliano Ay, deputato in Gran Consiglio per il Partito Comunista. La conclusione politica sarà curata da Alessandro Lucchini, vice-segretario politico del Partito Comunista

Il 15 gennaio 1919, a pochi giorni dalla trasformazione del movimento spartachista in Partito Comunista di Germania, Rosa Luxemburg e Karl Liebknecht, organizzatori e teorici di entrambi, sono uccisi a Berlino, città in cui ogni anno una partecipata manifestazione li ricorda la seconda domenica di gennaio.

Le pagine del libro di Davide Rossi, mosse da intensa ammirazione per la grande rivoluzionaria, ci aiutano a ripercorrere le tribolate peripezie della sua vita e la ricca elaborazione culturale del suo pensiero, volto a promuovere l’uguaglianza, il riscatto dei lavoratori, l’emancipazione femminile.

La scrittrice tedesca Anna Seghers ha scritto che il socialismo è la lotta spietata per la felicità assoluta. La vita di Rosa Luxemburg, una vera internazionalista, nata polacca, morta tedesca, vissuta da comunista, seppur tragicamente interrotta, è stata esattamente questo.

Feb
22
Ven
Tesseramento e aperitivo @ Caffé La Bettola
Feb 22@18:00
Feb
23
Sab
@ Liceo Cantonale di Bellinzona
Feb 23@16:00
Mar
7
Gio
Locarno: incontro con i candidati @ Ristorante "Casa del Popolo"
Mar 7@18:00
Mar
8
Ven
Flash-mob: il tempo delle discriminazioni è scaduto!
Mar 8@11:15
Flash-mob: il tempo delle discriminazioni è scaduto!

Il tempo è scaduto e per scandire le ore delle rivendicazioni vi aspettiamo venerdì 8 marzo alle ore 11.15 in Piazza Dante a Lugano.

Per rimettere al centro la questione dirimente dei diritti e dell’uguaglianza, in Svizzera le donne sciopereranno il 14 giugno 2019. E per lo stesso motivo le donne di molti paesi si fermeranno l’Otto marzo, giornata internazionale della donna, che sarà dunque l’occasione per esprimere piena solidarietà alle donne che nel mondo incroceranno le braccia, per lanciare lo sciopero delle donne in Svizzera il 14.06.2019 e per riprenderci l’Otto marzo.

A chi rivuole riportare indietro le lancette dell’orologio, noi rispondiamo che indietro non si torna. E che il tempo delle discriminazioni è scaduto.

Cadro: incontro con i candidati @ Bar Sport
Mar 8@18:00