Incontro formale con l’Ambasciatore del Laos in Svizzera

239

Una delegazione del nostro Partito è stata ricevuta dall’Ambasciatore della Repubblica Popolare Democratica del Laos, uno dei paesi socialisti economicamente più dinamici dell’Asia, retto dal Partito Rivoluzionario del Popolo Lao, un’organizzazione di ispirazione marxista-leninista.

Il colloquio è stato molto cordiale e ha affrontato sia questioni inerenti la cooperazione fra i nostri due paesi, sia il consolidamento delle relazioni fra partiti comunisti dopo la nostra visita nella città laotiane di Vientiane, Vang Vieng e Luang Prabang l’estate scorsa. In particolare si può prospettare una collaborazione nell’ambito della formazione dei militanti e di scambi culturali.

Con le autorità laotiane si è ragionato anche su come sostenere gli investimenti nel paese asiatico, compatibilmente con le leggi sul commercio estero che il socialismo permette e di cui abbiamo avuto modo di discutere a suo tempo con il ministero competente (leggi).

CONDIVIDI