Nelle scorse settimane vi è stato un piacevole colloquio fra il segretario politico del nostro Partito, compagno Massimiliano Ay, con la compagna Belkys Lay, responsabile delle relazioni con l’Europa per il Comitato Centrale del Partito Comunista de Cuba.

L’incontro ha stabilito di intensificare le relazioni fra le nostre rispettive organizzazioni anche per far fronte al blocco economico imposto dagli USA alle aziende svizzere che vogliono investire sull’Isola e agli oltre 300 cittadini svizzeri che vivono a Cuba.

Il compagno Massimiliano Ay ha quindi preparato l’arrivo in ottobre di una nostra delegazione sia nella città cubana di Santa Clara nell’ambito delle commemorazioni presso il memoriale di Ernesto Che Guevara sia nella capitale di Cuba, l’Avana, per una riunione formale fra i due Partiti nell’ottica di aumentare lo scambio di informazioni e di esperienze.

CONDIVIDI