Salario minimo, basta prendere in giro!

La presa di posizione di AITI – attraverso il suo presidente Fabio Regazzi – tesa a ulteriormente ritardare l'introduzione del salario minimo legale in Ticino è semplicemente sconcertante. In un mercato del lavoro contrassegnato da...

Nuova delocalizzazione nel settore della moda?

Sembrerebbe imminente l’annuncio della partenza dal territorio cantonale del Gruppo Kering, multinazionale della moda.  Se confermata, questa notizia non solo dimostrerebbe le problematicità strutturali del settore dei beni di lusso, ma sarebbe la conferma ulteriore...

Direttiva sulle armi: una revisione doverosa ma non risolutiva!

Il prossimo 19 maggio saremo chiamati a esprimerci sulla trasposizione della direttiva UE sulle armi. In sostanza, il progetto intende limitare l’accesso alle armi semiautomatiche, le quali, in ragione della loro cadenza di tiro,...

Votare la lista 9 del Partito Comunista è un voto utile!

Le Elezioni Cantonali sono alle porte e, alle nostre spalle, scorgiamo ormai una legislatura senza dubbio deludente. Dinnanzi a un mondo del lavoro sempre più precario, ancora non disponiamo di un salario minimo dignitoso...

Agenda 54: donne sì, ma progressiste

Il Partito Comunista antepone sempre la riflessione, l’analisi, l’approfondimento rispetto all’adesione acritica. In questo modo abbiamo prodotto collettivamente il Piano Tabù, ovvero quello che nessuno osa proporre: misure attuabili nei campi dell’economia, dell’ambiente, della...

Posta: tutti vogliono la regia federale? E allora votate la nostra iniziativa cantonale!

La piattaforma Smartvote in vista delle elezioni cantonali del prossimo 7 aprile ha posto una domanda fondamentale ai candidati: "Il Canton Ticino dovrebbe chiedere a Berna di ripristinare la regia federale della Posta (ovvero di...

Video-sorveglianza a Bellinzona: approvati alcuni nostri emendamenti

Lo scorso 1° dicembre 2018, nell'ambito della seduta del Comitato Centrale del Partito Comunista, avevamo analizzato il tema della video-sorveglianza: "dopo aver valutato le esperienze dei nostri consiglieri comunali a Lugano, Brione sopra Minusio,...

Fronte unito per un salario minimo rispettabile

Davvero vogliamo lanciare il segnale al paese che rimanere al beneficio di prestazioni sociali sia più conveniente che lavorare? Davvero vogliamo finanziare indirettamente i costi di aziende che non pagano adeguatamente i loro dipendenti...

Giovani comunisti arrabbiati: “la destra impedisce l’aumento delle borse di studio!”

E così la maggioranza borghese della Commissione scolastica del Gran Consiglio impedirà al parlamento di discutere in tempo utile la proposta di aumentare le borse di studio. Benché il rapporto fosse di fatto pronto si...

La Città di Bellinzona e il commercio equo

A inizio 2016 i nostri consiglieri comunali nell’allora “piccola” Bellinzona Massimiliano Ay e nell’allora comune di Giubiasco Alessandro Lucchini inoltrarono, a nome del Partito Comunista, delle interrogazione ai rispettivi Municipi, le quali chiedevano agli...

Ultimi post

Rispettare la sovranità nazionale e l’integrità territoriale siriana!

1. Esprimiamo solidarietà alla resistenza patriottica siriana organizzata nell’ambito del Fronte Nazionale Progressista e politicamente guidata dal...

Lugano: subappalto illecito sulla banchina, necessario un audit esterno?

Balzato ormai agli onori della cronaca, l’episodio di malaedilizia concernente la realizzazione della banchina sul lungolago ha...

Auto elettriche per l’amministrazione comunale di Lugano?

Onorevole Signora Presidente, Onorevoli Consigliere e Consiglieri, la Città di Lugano, ha la fortuna di essere proprietaria di maggioranza della Verzasca...

Ricevimento a Berna per i 70 anni della Cina Popolare

Su invito del compagno Geng Wenbing, ambasciatore cinese in Svizzera, i compagni Massimiliano Ay e Alberto Togni...

Il Servizio civile non si tocca!

La Lista Verdi e Sinistra Alternativa è pronta a battersi contro la revisione della legge sul Sevizio Civile,...