Sì al Parc Adula: un’opportunità per il nostro territorio


Il 27 novembre le popolazioni di 17 comuni di cinque regioni rurali tra Ticino e Grigioni (Serravalle, Acquarossa, Blenio, Medel, Disentis, Sumvitg, Trun, Vrin, Vals, Hinterrhein, Nufenen, Splügen, Mesocco, Soazza, Rossa, Calanca, Buseno) si...

Un sì critico all’iniziativa popolare “per un’economia sostenibile in materia della gestione delle risorse”

Il Partito Comunista intende dare un'indicazione di voto positiva all'iniziativa “per un'economia sostenibile in materia della gestione delle risorse”, la quale ha il pregio di proporre un passo avanti rispetto ad una delle sfide...

Non è tutto oro quel che luccica: nessuna illusione sul reddito di base incondizionato!

Il Partito Comunista – nel solco del socialismo scientifico – sostiene il diritto da parte di tutti gli esseri umani ad una soddisfazione dei bisogni allargata, in correlazione allo sviluppo progressivo delle capacità produttive...

Solidarietà agli operai delle Ferriere Cattaneo

Lunedi 16 febbraio 2015 la direzione delle Ferriere Cattaneo di Giubiasco ha presentato ai propri dipendenti un ricatto in piena regola: o riduzioni di stipendio (tra il 7% ed il 3%) o licenziamenti e...

Sì alla cassa malati pubblica. Basta fare utili sulle spalle dei pazienti!

Il prossimo 28 settembre 2014 il Partito Comunista voterà a favore della cassa malati pubblica. I comunisti ritengono infatti che l'attuale forma di concorrenza tanto decantata da una parte del fronte assicurativo sia tutto...

I comunisti al “Falò delle Alpi” contro il raddoppio del San Gottardo

E’ la prima volta che partecipo a questo incontro e ringrazio gli organizzatori per l’invito. Porto a tutti voi il saluto del Partito Comunista, che sostiene convintamene questa lotta contro il raddoppio del Gottardo....

Bisogna riportare la legalità nelle cave di granito!

Il Partito Comunista è stata una delle prime forze politiche, oltre due anni fa, a denunciare la rottura del Contratto Collettivo di Lavoro nel settore della cave di granito. L’Associazione Industrie dei Graniti, Marmi...

Sì all’iniziativa popolare “Accordi internazionali: decida il popolo”

L'iniziativa UDC/ASNI denominata «Accordi internazionali: decida il popolo» in votazione il prossimo 17 giugno 2012 potrebbe apparire inutile, visto che sui principali trattati internazionali è già garantito attualmente il voto popolare. Tuttavia riteniamo che...

Ultimi post

Salario minimo, basta prendere in giro!

La presa di posizione di AITI – attraverso il suo presidente Fabio Regazzi – tesa a ulteriormente...

Il PC elegge una nuova Direzione e rilancia l’attività dopo la vittoria elettorale

Nei giorni scorsi si è riunita a Balerna la Conferenza d’Organizzazione del Partito Comunista. All’ordine del giorno...

Privilegi per pochi a spese di tutti? NO alla RFFA!

La Riforma fiscale e il finanziamento dell’AVS (RFFA) in votazione il prossimo 19 maggio ripropone lo stesso...

Nuova delocalizzazione nel settore della moda?

Sembrerebbe imminente l’annuncio della partenza dal territorio cantonale del Gruppo Kering, multinazionale della moda.  Se confermata, questa notizia...

I nostri due deputati sono entrati in carica!

video
Giovedì 2 maggio 2019 si è svolta la cerimonia di insediamento del nuovo parlamento ticinese. I nostri...