No alla svendita dell’agricoltura svizzera al mercato atlantico

Il controprogetto all'iniziativa dell'Unione Svizzera dei Contadini (USC) ha disatteso le iniziali interessanti proposte. Come l'USC anche il Partito Comunista ritiene che l'agricoltore abbia un ruolo fondamentale per la nostra società: prima di tutto...

Sì al Parc Adula: un’opportunità per il nostro territorio


Il 27 novembre le popolazioni di 17 comuni di cinque regioni rurali tra Ticino e Grigioni (Serravalle, Acquarossa, Blenio, Medel, Disentis, Sumvitg, Trun, Vrin, Vals, Hinterrhein, Nufenen, Splügen, Mesocco, Soazza, Rossa, Calanca, Buseno) si...

Un sì critico all’iniziativa popolare “per un’economia sostenibile in materia della gestione delle risorse”

Il Partito Comunista intende dare un'indicazione di voto positiva all'iniziativa “per un'economia sostenibile in materia della gestione delle risorse”, la quale ha il pregio di proporre un passo avanti rispetto ad una delle sfide...

Non è tutto oro quel che luccica: nessuna illusione sul reddito di base incondizionato!

Il Partito Comunista – nel solco del socialismo scientifico – sostiene il diritto da parte di tutti gli esseri umani ad una soddisfazione dei bisogni allargata, in correlazione allo sviluppo progressivo delle capacità produttive...

Sì alla cassa malati pubblica. Basta fare utili sulle spalle dei pazienti!

Il prossimo 28 settembre 2014 il Partito Comunista voterà a favore della cassa malati pubblica. I comunisti ritengono infatti che l'attuale forma di concorrenza tanto decantata da una parte del fronte assicurativo sia tutto...

Il Partito Comunista sostiene le cure mediche di base

Il Partito Comunista della Svizzera italiana (PC) tiene a sottolineare il proprio sostegno al decreto federale concernente le cure mediche di base, il quale sarà sottoposto in votazione popolare il prossimo 18 maggio. Tale decreto...

Sì all’iniziativa popolare “Accordi internazionali: decida il popolo”

L'iniziativa UDC/ASNI denominata «Accordi internazionali: decida il popolo» in votazione il prossimo 17 giugno 2012 potrebbe apparire inutile, visto che sui principali trattati internazionali è già garantito attualmente il voto popolare. Tuttavia riteniamo che...

Ultimi post

Indignarsi per i tagli non basta, bisogna votare per ri-nazionalizzare la Posta!

Nel dicembre 2016 nel Gran Consiglio ticinese, il deputato del Partito Comunista, Massimiliano Ay, aveva sostenuto la...

Auguri al nuovo presidente dell’Isola ribelle!

Oggi la Rivoluzione cubana ha dato una ulteriore dimostrazione di vitalità e di democrazia socialista. La fine...

La Gioventù Comunista saluta il cambiamento di linea del PS sulle borse di studio

La Gioventù Comunista ha preso conoscenza con curiosità della decisione del gruppo parlamentare del Partito Socialista (PS)...

Decine di partiti si esprimono all’unisono contro i bombardamenti in Siria!

Su iniziativa del Partito Comunista Portoghese (PCP), che ringraziamo, decine di partiti comunisti e progressisti di tutto...