Sì alla nuova Legge sui giochi in denaro

Il Partito Comunista invita ad approvare la nuova Legge sui giochi in denaro e non sostiene quindi il referendum lanciato dai movimenti giovanili borghesi (aiutati a dire il vero purtroppo anche dalla Gioventù Socialista...

Il voto dimostra l’emergenza sociale in cui la destra ha portato il Cantone!

Il Partito Comunista, nell’ambito del comitato unitario coordinato dal sindacato UNIA, ha dato un importante contributo militante alla campagna contro la riforma fiscale. Siamo soddisfatti di aver contribuito anche noi, assieme alla sinistra unita,...

No alla riforma fiscale e anti-sociale del Canton Ticino

Nella discussione avuta all’interno del Partito Comunista in merito alla Riforma cantonale fiscale abbiamo analizzato la questione in modo ampio. Abbiamo seriamente provato a vedere gli aspetti tendenzialmente positivi… ma al netto della situazione...

Basta IVA e No ai ricatti: bocciamo il Nuovo Ordinamento Finanziario 2021

Il prossimo 4 marzo saremo chiamati a votare sul Nuovo Ordinamento Finanziario 2021 (NOF 2021), il quale, seppure oscurato da un doveroso dibattito pubblico sull’iniziativa “No Billag”, solleva a sua volta questioni di particolare...

“No Billag” vuole regalare la nostra Radio-TV ai grandi gruppi mediatici esteri!

Il Comitato Centrale del Partito Comunista ha deciso di prendere una netta posizione contro l’iniziativa “No Billag” in votazione il prossimo 4 marzo 2018. Si tratta di una iniziativa truffaldina perché non riguarda – al...

No alla svendita dell’agricoltura svizzera al mercato atlantico

Il controprogetto all'iniziativa dell'Unione Svizzera dei Contadini (USC) ha disatteso le iniziali interessanti proposte. Come l'USC anche il Partito Comunista ritiene che l'agricoltore abbia un ruolo fondamentale per la nostra società: prima di tutto...

Sì al Parc Adula: un’opportunità per il nostro territorio


Il 27 novembre le popolazioni di 17 comuni di cinque regioni rurali tra Ticino e Grigioni (Serravalle, Acquarossa, Blenio, Medel, Disentis, Sumvitg, Trun, Vrin, Vals, Hinterrhein, Nufenen, Splügen, Mesocco, Soazza, Rossa, Calanca, Buseno) si...

Un sì critico all’iniziativa popolare “per un’economia sostenibile in materia della gestione delle risorse”

Il Partito Comunista intende dare un'indicazione di voto positiva all'iniziativa “per un'economia sostenibile in materia della gestione delle risorse”, la quale ha il pregio di proporre un passo avanti rispetto ad una delle sfide...

Ultimi post

Verso le elezioni cantonali ticinesi 2019

A) Introduzione E’ un sentimento misto di responsabilità e preoccupazione che c’induce a volgere lo sguardo al prossimo...

Casse malati, serve una svolta!

Finché non si andrà alla radice dei problemi i premi di cassa malati continueranno a salire. Occorre...

Scuola che verrà: una sconfitta pesante per il DECS

La decisione di non sperimentare la riforma “La scuola che verrà” è politicamente pesante! Noi l’abbiamo sostenuta...

La Gioventù Comunista presente alla Festa de L’Humanité a Parigi

Su invito della commissione giovanile del Polo della Rinascita Comunista in Francia (PRCF) abbiamo partecipato ad una...